Menu Chiudi
Posted in Capitali

Stoccolma: 10 cose da vedere e fare nella capitale svedese

stoccolma
CONDIVIDI SU:

Stoccolma è una delle capitali più affascinanti d’Europa. In questa città, situata nel cuore di un bellissimo arcipelago della Svezia, si possono fare scoperte culturali e storiche e visitare siti naturali indimenticabili. Ecco una breve guida su cosa vedere e fare a Stoccolma.

 

10 cose da vedere e fare assolutamente a Stoccolma

Stoccolma, capitale della Svezia, è una città ricca di scoperte, spazi naturali e musei. Quindi, vi consigliamo di visitarla in un minimo di 3. Ma non abbiate paura di rimanere più a lungo, ci sono innumerevoli cose da vedere a Stoccolma! Ecco una piccola guida.

 

 Il centro storico (Gamla Stan)

centro storico stoccolma
© stock.adobe

 

Gamla Stan è il quartiere storico di Stoccolma: è qui che la città fu fondata nel 1252. Per molto tempo è stata una zona piuttosto ostile, dove viveva la popolazione povera della capitale svedese. Oggi, è una zona particolarmente pittoresca e vivace, e uno dei luoghi più piacevoli della città.


Gamla Stan è un must per sperimentare l’atmosfera autentica di Stoccolma e visitare una serie di siti storici. Passeggiando per le strette strade medievali di questo centro storico ben conservato, scoprirete molti edifici del XVII secolo e punti di riferimento come la Storkyrkan (Cattedrale di Stoccolma), il Palazzo Reale e il Museo Nobel.

 


Il Museo Vasa

museo vasa stoccolma
© stock.adobe

 

Il Vasa è una nave che affondò nel porto di Stoccolma nel 1628. Dopo più di tre secoli, è stata finalmente riportata a galla utilizzando il 98% delle sue parti originali, ed è oggi una delle navi del XVII secolo meglio conservate al mondo.

Il Museo Vasa è l’orgoglio degli abitanti della città e il museo più visitato del paese. Le passerelle sono attaccate intorno alla nave, permettendovi di scoprire tutti i suoi livelli. Si possono vedere diverse mostre che raccontano la storia incredibile di questa nave. Avrete l’opportunità di scoprire migliaia di oggetti che sono stati trovati nel relitto della nave, e scheletri di marinai che perirono durante l’affondamento.


 

Il quartiere di Södermalm

Södermalm è una zona prevalentemente residenziale e piuttosto lussuosa, nonché uno dei luoghi più piacevoli di Stoccolma per passeggiare e fare shopping. Questo ex sobborgo della classe operaia è ora una zona popolare per gli abitanti e i visitatori.
SoFo, una delle zone di Södermalm, è uno dei quartieri più trendy della capitale. È il posto ideale per vivere l’atmosfera giovane e rilassata di Stoccolma. Si possono anche trovare molti negozi di alta classe, gallerie d’arte e boutique di design nelle strade di SoFo.

 

Il Palazzo Reale

palazzo reale stoccolma
© stock.adobe

 

Il Palazzo Reale di Stoccolma è l’edificio simbolo di Gamla Stan. Questo gigantesco edificio è ancora la residenza ufficiale del re di Svezia, anche se il monarca non ci vive tutto l’anno. Tuttavia, molti ricevimenti organizzati dalla famiglia reale si tengono nel palazzo. Questo castello in stile barocco è uno dei più grandi d’Europa. È alto 7 piani e possiede più di 600 camere. Tra le altre cose, si può visitare il Museo delle Tre Corone, che racconta la storia del Regno di Svezia, e la Sala del Tesoro, che ospita le insegne reali. La Cappella Reale e il Museo di Antichità Gustavo III sono aperti anche durante l’estate.


 

Il Municipio

stadhuset stoccolma
© stock.adobe

 

Il municipio di Stoccolma si trova all’estremità orientale dell’isola di Kungsholmen. Questo grande edificio di mattoni rossi, chiamato anche Stadhuset, ricorda alcuni dei palazzi di Venezia. Per scoprire questo edificio, dovrete fare una visita guidata organizzata dal consiglio comunale. Visitando questo sito emblematico, potrete ammirare delle belle stanze, come la Camera d’Oro, con le sue pareti interamente ricoperte di piastrelle dorate. La Sala Blu, con il più grande organo della Scandinavia, è il luogo dove ogni dicembre si tiene il banchetto per la celebrazione del Premio Nobel.

Questo tour è così popolare anche perché permette di accedere alla cima della torre principale del municipio. Dalla sua piattaforma panoramica, a circa 160 metri dal suolo, si può godere di una vista mozzafiato sulla città.

 

Fotografiska, il museo della fotografia

Fotografiska stoccolma
© stock.adobe

 

Fotografiska è uno dei luoghi più importanti al mondo dedicati alla fotografia contemporanea. Il museo, aperto nel 2010, è un must assoluto per gli appassionati di fotografia. Decine di mostre si tengono ogni anno in questo grande edificio di quasi 6.000 m².

Artisti di spicco dalla Svezia e da tutto il mondo vengono ad esporre il loro lavoro nelle gallerie Fotografiska. L’obiettivo non è quello di parlare della storia della fotografia, ma semplicemente di mostrare le immagini degli artisti nel miglior modo possibile, con una cornice adeguata.

 

Skansen

skansen stoccolma
© stock.adobe

 

Skansen è un museo all’aperto e uno zoo situato a Stoccolma sull’isola di Djurgården. Vi troverete davanti al più antico museo all’aperto del mondo. Qui scoprirete la storia, il folklore e le tradizioni svedesi. Il museo ha la forma di un piccolo villaggio, composto da circa 150 edifici dal XVIII al XX secolo.
Skansen ha anche uno zoo con animali dell’estremo nord, come renne, lupi e linci, ma anche con animali di altre parti del mondo, come rettili, pesci tropicali e scimmie.

 

La Kaknästornet

torre tv stoccolma
© stock.adobe

 

Kaknästornet, la torre di Kaknäs, è una grande torre televisiva nell’Elopark di Stoccolma. Da qui vengono trasmessi programmi televisivi e radiofonici svedesi. Si tratta dell’edificio più alto della città, con 30 piani e 165 metri di altezza. Kaknästornet è così popolare perché si può salire per ottenere una delle migliori viste panoramiche di Stoccolma. Dopo aver preso l’ascensore per la piattaforma di osservazione, si può vedere tutta Gamla Stan, il Palazzo Reale, le isole e le molte guglie della città.

L’isola di Skeppsholmen

L’isola di Skeppsholmen è un quartiere a sé stante. È un posto abbastanza tranquillo e appartato, ideale per le persone che vogliono godersi un po’ di pace e tranquillità. Camminando per l’isola, vedrete un gran numero di vecchie navi, una delle quali ospita il più famoso ostello della gioventù del paese.

Una delle attrazioni più popolari dell’isola è il Museo d’Arte Moderna, dove sono esposte opere di artisti locali, così come opere di artisti di fama mondiale come Matisse e Picasso. Altri siti popolari sull’isola includono il Teater Galeasen e il Museo dell’Asia orientale. Skeppsholmen è anche la sede dell’annuale Stockholm Jazz Festival in ottobre.

Le altre isole

La città di Stoccolma è distribuita su 14 isole, ma in totale l’arcipelago di Stoccolma dispone più di 30.000 isole e isolotti. Alcune delle isole sono accessibili in barca e sono particolarmente interessanti:

  • L’isola di Vaxholm è una delle più belle della zona. Quando è bel tempo, è veramente consigliato trascorrere un pomeriggio ad esplorare quest’isola. Il solo viaggio sarà un’esperienza memorabile. Tra giugno e settembre, si può anche visitare il castello di Vaxholm, una fortezza costruita nel XVI secolo per difendere Stoccolma dagli invasori del Mar Baltico.
  • L’isola di Finnhamn ospita alcune belle baie relativamente appartate. Durante l’estate, questa è una destinazione ideale per godersi il mare in un bellissimo ambiente naturale.
  • L’isola di Grinda è un ottimo posto dove andare se volete allontanarvi da tutto e godervi belle escursioni e arrampicate.

 

Dove si trova Stoccolma?

Stoccolma è situata lungo la costa orientale della Svezia, e sorge su 14 isole nel cuore di un suggestivo arcipelago.

 

Come arrivare a Stoccolma?

Il miglior mezzo di trasporto per raggiungere Stoccolma è senza dubbio l’aereo. La città dispone di 4 aeroporti: Bromma, Skavsta, Arlanda e Västerås.  Ma soltanto 2 di questi operano collegamenti diretti con l’Italia, ossia Arlanda (con Easyjet, SAS e Norvegian) e Skavsta (con Ryanair).

Per raggiungere il centro di Stoccolma dall’aeroporto di Skavsta, potrete prendere il bus della compagnia Flygbussarna, che parte dopo ogni atterraggio. Ci vorranno circa 80 minuti per arrivare a destinazione (il bus è dotato di Wi-Fi e toilette). Vi consigliamo di prenotare il biglietto online sul sito ufficiale, che vale per qualsiasi bus della linea Skavsta-Stoccolma e scade dopo 3 mesi dall’acquisto.

 

Hotel e b&b a Stoccolma

Se cercate un hotel a Stoccolma, abbiamo selezionato 3 indirizzi per ogni fascia di prezzo.

STF AF CHAPMAN & SKEPPSHOLMEN**: Probabilmente l’ostello più insolito e meglio situato di Stoccolma! STF af Chapman & Skeppsholmen si trova nel cuore della città, e vi attirerà con i suoi piacevoli dintorni e la vista sulla città vecchia e sul Castello Reale. Puoi scegliere tra una comoda cabina sulla nave o una bella stanza in una vecchia casa di artigiani dall’altra parte della strada. Sulla nave si può scegliere tra camere doppie, dormitori o una camera privata nella cabina del capitano.

HELLSTEN MALMGÅRD***: situata in una tranquilla zona residenziale, questa dimora, un tempo nota come « Queen Christina’s Hunting Palace », è stata trasformata in un accogliente hotel a 3 stelle. Dal 1770, un patrimonio unico è stato accumulato tra le mura di questo edificio, che ha l’atmosfera della Stoccolma di fine XVIII secolo. Gli edifici sono costruiti intorno a un cortile centrale acciottolato con due ali in cui circa 50 camere sono state arredate con modernità, comfort e stile, rispettando l’atmosfera unica del luogo. Un indirizzo eccellente per un soggiorno romantico o con gli amici, lontano dal rumore della città ma vicino alle sue attrazioni.

HOTEL KUNGSTRÄDGÅRDEN****: Ospitato in un edificio del XVIII secolo, rinnovato nell’elegante stile classico gustaviano senza tempo che è così caratteristico dell’architettura locale, questo hotel di proprietà privata e a conduzione familiare è un incrocio tra tradizionale e moderno. L’hotel è idealmente situato vicino al Giardino Reale (Kungsträdgården), tra l’Isola dei Musei e la vecchia Stoccolma, una base ideale per i viaggiatori che cercano autenticità e tranquillità. Ha anche un bel ristorante, la Makalös Brasserie, con uno chef francese al timone. Un vero favorito a Stoccolma!


Vi potrebbe interessare…

Malmö: cosa vedere e fare nella splendida città svedese

malmo

CONDIVIDI SU:

Guarda anche...



Guarda anche...

Trova Offerte Hotel