Menu Chiudi
Posted in Capitali

10 cose da vedere e fare a Helsinki

helsinki-capitale-finlandia

Helsinki, capitale della Finlandia, offre un ambiente di vita perfetto per rilassarsi, divertirsi, arricchirsi culturalmente, e conoscere nuove persone. Per un fine settimana o per un soggiorno più lungo, questa piccola città saprà regalarvi grandi emozioni. Ecco cosa vedere e fare a Helsinki, come arrivarci e dove alloggiare.

Helsinki: cosa vedere nella capitale della Finlandia?

Di giorno come di notte, sotto il sole o sotto la neve, Helsinki offre una moltitudine di attività culturali ai suoi visitatori. Ci sono moltissimi musei, gallerie d’arte, sale da concerto e chiese che attirano gli amanti dell’arte, dell’architettura e della musica. Ma si può anche scegliere Helsinki per un soggiorno sportivo e festivo. Una destinazione che soddisferà tutti i tipi di visitatori: 240 parchi, 315 isole e 98 km di costa!

Museo Kiasma

museo kiasma helsinki

Flickr.com

È il Museo d’arte contemporanea di Helsinki e un monumento molto importante per la città e i suoi abitanti. Con le sue facciate curve bianche, sappiamo già che andiamo in un edificio insolito: l’installazione audio che si trova al piano superiore è molto interessante.


Cattedrale di Helsinki

cattedrale helsinki

pixabay


La Cattedrale di Helsinki è uno dei luoghi turistici più famosi della città, progettato dall’architetto Carl Ludwig Engel. Completata nel 1852, il suo stile neoclassico domina la piazza del Senato e offre un panorama spettacolare dalla cima dei suoi gradini. L’interno è piuttosto banale, è interamente dedicato al culto luterano, ma vale comunque la pena dare un’occhiata. L’ingresso è gratuito!

La chiesa di Temppeliaukio

Helsinki ha molte chiese che riuniscono un’ampia varietà di stili architettonici, ma se cercate uno stile caratteristico di Helsinki, dovete visitare la chiesa di Temppeliaukio. Scavata direttamente nella pietra, questa imponente chiesa ha un grande tetto in rame ed è stata aperta nel 1969. Potrebbe non avere lo stesso valore storico di altre chiese di Helsinki, ma l’acustica all’interno è sensazionale.

Chiesa ortodossa Ouspenski

helsinki-cattedrale-upenski
© stock.adobe.com

 


Questa chiesa si nota da lontano con le sue cupole dorate e soprattutto le sue dimensioni molto impressionanti. E’ costruita interamente con mattoni rossi.

Museo d’arte di Ateneum

L’Ateneum Art Museum è uno dei tre musei che compongono la Galleria nazionale finlandese e si trova nel cuore di Helsinki. Soffermatevi sull’architettura esterna prima di entrare per scoprire la più grande collezione di arte classica del paese. Il museo d’arte Ateneum è un ottimo modo per conoscere un po’ la cultura finlandese.

La fortezza marittima di Suomenlinna

helsinki-fortezza-suomenlinna
© stock.adobe.com

 

La fortezza marina di Suomenlinna è l’attrazione turistica più popolare di Helsinki, e non è sorprendente! Se trascorrerete poco tempo in questa bellissima città, allora è qui che dovrete spenderlo. Costruita a metà del 1700 su un’isola omonima, appena al largo della costa del continente, una volta era la fortezza più venerata del Baltico. Oggi, quest’isola ha un grande complesso di fortificazioni, edifici storici e catacombe ed è nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Potete trascorrere la giornata lì, approfittando dei ristoranti, i bar e i musei, oppure facendo un picnic.


Cosa fare a Helsinki?

Helsinki è una metropoli tascabile che può essere scoperta a piedi. E’ un mix perfetto di urbanismo e natura, vita culturale e sportiva, il tutto in un ambiente molto affascinante. Ecco le attività più importanti da fare a Helsinki.

Piazza del mercato (Kauppatori )

piazza mercato helsinki

Flickr.com

È la piazza del mercato della città di Helsinki, un luogo estremamente vivace dove potrete esplorare tutti i prodotti del posto. Centinaia di bancarelle con cibo da tutto il mondo sono proposte, per la gioia dei più curiosi e golosi.

Lo zoo di Helsinki

Lo zoo di Helsinki è in cima alla lista delle attrazioni per famiglie ed è perfetto se visitate la città con i bambini. Situato su una delle tante isole, lo zoo è facilmente raggiungibile in barca e presenta specie di animali provenienti da tre aree geografiche principali: amazzonica, afro-asiatica e boreale. Ci sono circa 200 diverse specie animali tra cui i preferiti come il leopardo delle nevi, l’orso bruno e le tigri siberiane, oltre a mille specie vegetali!

Il parco divertimenti Linnanmaki

I punti salienti del parco divertimenti Linnanmaki sono la sua età e le sue dimensioni. Relativamente piccolo, Linnanmaki è il parco a tema più antico della Finlandia e ha un fascino storico unico. Rinomato per le sue montagne russe in legno, offre anche una buona selezione di altre passeggiate. Se visitate Helsinki con i bambini, è un must. L’ingresso è gratuito, così come alcune delle attrazioni per i bambini più piccoli, questo sito turistico di Helsinki può rendere le gite in famiglia più economiche.

Passeggiata al porto

Al porto di Länsisatama sarà molto piacevole passeggiare, soprattutto di sera. Il panorama industriale è sublime, le luci sulle navi offrono un’atmosfera davvero unica. Tra l’altro, rimane un quartiere molto conveniente a livello di prezzi.

Cosa mangiare a Helsinki?

Parlando di gastronomia, Helsinki, vi farà vivere un’esperienza unica. La capitale della Finlandia è caratterizzata da un’importante cultura e un’autentica identità culinaria, basata principalmente sul “mangiare bene e in salute”. Numerose specialità sono inevitabili nella capitale, ognuna derivata da un misto di tradizione, creatività e generosità della natura. Come in tutta la Finlandia, la città di Helsinki offre una cucina semplice, con piatti di qualità realizzati con prodotti locali e senza spezie. Ecco alcune specialità del posto:

  • korvapuusti: brioche con cannella e cardamomo resa popolare dagli anni 1920. Deliziosa con il caffè.
  • Mustikkapiirakka: torta con mirtilli del posto
  • Pannukakku: pancake al forno con bacche rosse
  • Leipäjuusto: tipico formaggio finlandese, letteralmente significa “pane al formaggio”
  • Grillimakkara: tradizionali salsicce alla griglia, cosparse di birra e senape
  • Zuppe finlandesi: l’hirvikeitto (zuppa di alce), lihakeitto (zuppa di carne), lohikeitto (zuppa di salmone)

Helsinki: info su voli e alloggi

Helsinki può essere raggiunta con voli diretti dall’Italia tramite i due aeroporti Vantaa e Malmi. Fuori città, troverete sicuramente alloggi con prezzi più bassi rispetto al centro, ma sarete un po’ lontano da tutto. Il consiglio è quello di prenotare un albergo o un hotel nel centro storico di Helsinki, in modo che possiate sempre avere tutto “a portata di mano”. Una buona posizione potrebbe essere nei pressi della Cattedrale, a due passi dalla Piazza della Stazione Centrale e dall’Ateneum. Nella stessa zona troverete tanti ristorantini e bar dove poter gustare piatti tipici della capitale (quasi sempre a base di pesce e patate).


Guarda anche...


Guarda anche...