Menu Chiudi
Posted in In Italia

Civita di Bagnoregio, alla scoperta della “città che muore”

civita-di-bagnoregio

Situato nel Lazio, Civita di Bagnoregio è un antico villaggio medievale dal destino terribile: il borgo arroccato è stato gradualmente ridotto di dimensioni a causa dei numerosi terremoti e frane. Scopri cosa vedere e come arrivare nel “paese che muore”.

 


Civita di Bagnoregio, un po’ di Storia

Civita di Bagnoregio fu fondata dagli Etruschi circa 2500 anni fa. In questo periodo, era una città importante per la sua posizione lungo l’antica strada collegata ad una fitta rete di vie commerciali. La decadenza di Civita iniziò nel XVI secolo, innescata da un terribile terremoto che, causando gravi danni a strade ed edifici, costrinse molti abitanti ad abbandonare la città. Le continue attività sismiche che si sono susseguite nei secoli hanno portato a una lunga serie di frane.

 

civita-di-bagnoregio
tramonto a civita-di-bagnoregio

 


Alla fine del XVII secolo, il Vescovo e il governo municipale furono costretti a trasferirsi a Bagnoregio e, nell’Ottocento, Civita si trasformò in una vera e propria isola. Bagnoregio è tutt’ora una piccola ma prospera città, mentre Civita è diventata famosa in Italia come il “paese che muore”. Oggi, Civita conta solo una decina di abitanti l’anno decisi a mantenere vivo questo piccolo pezzo di roccia. Andate a visitarla prima che sparisca!

 


Cosa vedere a Civita?

Civita è una graziosa cittadina medievale con un’architettura che copre diverse centinaia di anni. L’isolamento della città ha permesso di resistere alla maggior parte delle intrusioni moderne e alla distruzione causata dalle due guerre mondiali. Nonostante il suo soprannome, durante la stagione turistica, Civita brulica di turisti (circa 1 milione nel 2019!). Luogo magico, Civita offre ai visitatori la pace e l’atmosfera di un borgo medievale ancora intatto: le auto non circolano qui.

 

civita-di-bagnoregio2
chiesa di San Donato a Civita

 


A Civita di Bagnoregio, scoprirete alcuni piccoli ristoranti e un bar, ma la cosa più impressionante da vedere sono gli edifici storici e le chiese che sono rimasti nel loro stato originario, conservati grazie al relativo isolamento dalla globalizzazione e alle bombe cadute durante la seconda guerra mondiale. Grazie alla sua bellezza incomparabile, Civita è diventato il luogo ideale per celebrare matrimoni, con tipiche case e giardini all’italiana.

 

Dove si trova Civita di Bagnoregio?

Civita di Bagnoregio è un piccolo comune italiano situato in provincia di Viterbo, a 20 km da Orvieto e 10 km dal lago di Bolsena. Si trova a circa 130 km a nord di Roma e a 180 km a sud di Firenze.

 


 

Come arrivare a Civita di Bagnoregio?

La prima tappa per arrivare a Civita di Bagnoregio è quella di raggiungere la città di Orvieto. In auto, da Roma ci vogliono circa 1 ora e 45 minuti per arrivarci attraverso le strade E35/E45; per chi proviene da Firenze, bisogna prendere sempre la E35 ma in direzione sud (2h 30). Se non siete automuniti, sono disponibili dei treni per Orvieto da Roma o Firenze. Da Orvieto, un autobus vi porterà a Bagnoregio. Infine, dovrete attraversare un ponte lungo circa 1 km per arrivare a destinazione.

 

civita-di-bagnoregio1
ponte per raggiungere Civita

 

Le mappe della città sono disponibili presso l’ufficio turistico, aperto dalle 8:00 alle 20:00, dove è possibile acquistare anche i biglietti d’ingresso (5 euro). Il denaro raccolto viene utilizzato per contribuire a preservare questa incredibile città.

 

Hotel e b&b a Bagnoregio

Gli hotel e b&b più vicini a Civita si trovano nella città più grande di Bagnoregio, il posto migliore dove soggiornare quando si è in zona. Il clima qui è mite, con circa 60 giorni di pioggia all’anno e temperature medie estive che raramente superano i 30 °C.

Se cercate un alloggio a Civita di Bagnoregio, potete consultare la nostra categoria offerte.


Guarda anche...


Guarda anche...