Menu Chiudi
Posted in In Italia

Le Cinque Terre, un luogo magico da scoprire sulla costa ligure

CONDIVIDI SU:

Situate nella zona orientale della regione Liguria, in un tratto che si estende per circa 10 km tra La Spezia e Genova, le Cinque Terre sono degli  antichi borghi marinari famosi in tutto il mondo per la loro bellezza.

 

Cinque Terre: alla scoperta dei borghi

Quali sono i borghi delle Cinque Terre? Manarola, Vernazza, Riomaggiore, Monterosso e Corniglia. Qui potete trovare spiagge e coste favolose, oltre a un mare con acqua cristallina. Ogni anno più di 2 milioni di turisti scelgono di trascorrervi le vacanze.

Manarola

Secondo gli storici, il nome di Manarola deriva da magna Roea o magna rota, che indica una grande ruota di un mulino ad acqua, ancora oggi visibile nella parte inferiore del paese.


manarola

 

Manarola è il borgo delle Cinque Terre in cui regnano vitigni e ulivi ed è costruito su un promontorio di roccia scura, caratterizzato dal porto, le case colorate e il mare spettacolare.

Da non perdere il Campanile Bianco, l’Oratorio dei Disciplinati della Santissima Annunziata, l’Ospedale di San Rocco e la Chiesa di San Lorenzo, costruita in stile gotico nel 1338 con gli interni barocchi e tre navate.


 

Vernazza

Oltre a essere uno dei gioielli delle Cinque Terre, Vernazza è considerato uno dei 100 borghi più belli d’Italia, con la sua piazzetta, le casette colorate, i vicoletti caratteristici e le atmosfere uniche.

Vernazza

 


Da qui partivano e arrivavano le forze navali che dovevano combattere contro i saraceni.

Non lasciatevi sfuggire il Santuario di Nostra Signora di Reggio, la chiesa di Santa Margherita di Antiochia e i resti della città fortificata, che comprendono il Castello Doria, il Belforte, la torre di avvistamento del XI secolo e la Torre del Convento dei Padri Riformati di San Francesco.

 

Riomaggiore

Riomaggiore è uno degli antichi borghi delle Cinque Terre, formato da tante casette dipinte in stile ligure e costruite in verticale. Queste hanno tutte un’entrata principale e una sul retro che serviva a sfuggire alle invasioni saracene.

Riomaggiore

 

Si tratta di un paese molto caratteristico e molto suggestivo, con il suo porto e i suoi meravigliosi scorci dai quali osservare un romantico tramonto. Vi consigliamo di visitare soprattutto il Castello sul colle di Cerricò e la Chiesa di San Giovanni Battista, senza lasciarvi sfuggire, ovviamente, una passeggiata tra i vicoletti tipici.

 


Monterosso al mare

Antico borgo di pescatori, contraddistinto da piccoli vicoletti, Monterosso al mare, il più grande delle Cinque Terre, ha ospitato per diverse estati Eugenio Montale, innamorato di questo posto, al punto da citarlo spesso.

monterosso al mare

 

La villa della famiglia Montale si trova a Fegina, dove avrete l’occasione di godere di un mare stupendo e di spiagge attrezzate. Visitate la Torre Aurora, la Chiesa di San Giovanni Battista, il cui campanile fu una Torre medievale, il Castello a strapiombo sul mare e la Statua del Gigante.

 

Corniglia

Situata a 100 metri sul livello del mare, Corniglia è il borgo delle Cinque Terre che risale ai Romani e, infatti, il suo nome deriva proprio dal colono romano Corneliu.

Corniglia

 

Il borgo è contraddistinto dal fatto di essere inaccessibile dal mare e per raggiungerlo, infatti, occorre salire i 377 gradini e le 33 rampe che formano la scalinata della Lardarina.

Vi consigliamo di visitare la piazza di largo Taragio, la parrocchia di San Pietro, oltre che i suoi vicoletti caratteristici e il Belvedere, che offre una vista spettacolare. Se amate il trekking, vi consigliamo il percorso di 2 ore che va da Volastra a Corniglia.


Vi potrebbe interessare… Ecco le 5 escursioni più belle per scoprire le Cinque Terre


Dove si trovano le Cinque Terre?

Le Cinque Terre si trovano sulla Riviera spezzina, ossia un tratto di costa della Riviera ligure di levante e fanno parte della provincia di La Spezia. Sorgono tra Punta Mesco e Punta di Montenero e distano circa 85 Km da Genova e 10 Km da La Spezia.

Qual è la più bella delle Cinque Terre? È una domanda che molti si pongono ma alla quale è impossibile rispondere perché ognuno dei cinque borghi ha una propria bellezza e una propria particolarità, che li rendono tutti meravigliosi.

 

Cinque Terre: come arrivarci?

Se vi state chiedendo come si visitano le Cinque Terre, sappiate che avete varie alternative. Scopriamo insieme come arrivare.

In treno: sulla linea ferroviaria La Spezia-Genova vi sono treni che, ogni 20 minuti circa, fermano in una delle stazioni delle Cinque Terre. I treni che giungono da altre regioni arrivano a Monterosso e Levanto, ragion per cui vi consigliamo di alloggiare in uno di questi due luoghi.

Altrimenti, le Cinque Terre sono raggiungibili in auto e, nel dettaglio:

  • Manarola: autostrada A12 da Genova o Livorno oppure A15 da Parma, con uscita a La Spezia. Proseguire per la Strada Statale 370 verso Portovenere – Cinque Terre;
  • Vernazza: è difficilmente raggiungibile in quanto borgo molto isolato. All’uscita di Brugnato dell’autostrada A12, percorrere la SP 566 fino a Borghetto Vara, poi la SP 34 in direzione Pignone e seguire le indicazioni per Vernazza;
  • Riomaggiore: autostrada A12 da Genova o Livorno o autostrada A15 da Parma, con uscita a La Spezia. Proseguire per la Strada Statale 370 in direzione Portovenere – Cinque Terre;
  • Monterosso: uscire a Levanto-Carrodano sull’autostrada A12, seguire la direzione Levanto e, alla seconda rotatoria, seguire la direzione Monterosso al Mare. In alternativa, potete uscire a Brugnato sull’autostrada A12, seguire Borghetto di Vara, poi Pignone e poi Puin. Dopo Soviore, alla rotonda, seguire per Monterosso Fegina o Monterosso Centro storico.
  • Corniglia: è difficilmente raggiungibile in auto perché la strada è lunga e tortuosa. All’uscita di Brugnato dell’autostrada A12, proseguire per Borghetto Vara e, poi, in direzione Pignone, seguire le indicazioni per Corniglia.

In battello: in estate il servizio è attivo ogni giorno con battelli continui da un borgo all’altro delle Cinque Terre.

In aereo: gli aeroporti più vicini sono quello di Pisa e quello di Genova.

 

foto | © stock.adobe


Vi potrebbe interessare…

I 15 borghi più belli da scoprire in Toscana

CONDIVIDI SU:

Guarda anche...



Guarda anche...

Trova Offerte Hotel