Menu Chiudi
Posted in In Italia

Bagni regina Giovanna, un piccolo paradiso nascosto a Sorrento

bagni-regina-giovanna

Sorrento è famosa per i suoi panorami costieri, i suoi paesaggi, le sue belle spiagge e per i Bagni della Regina Giovanna. Nascosto sotto le scogliere e incastonate lungo le rive protette, questo piccolo paradiso è diventato il luogo preferito dei vacanzieri in cerca di pace e serenità.

 


Bagni regina Giovanna a Sorrento

I Bagni della regina Giovanna sono diventati meta di chi cerca di uscire dal caos della città per immergersi nelle bellezze naturali della costa italiana. Il nome si deve alla Regina Giovanna D’angiò. Si narra che tra il 1371 e il 1435, la regina amava trascorrere le sue vacanze a Sorrento: in particolare, la spiaggia del Capo di Sorrento, dove poteva concedersi dei bagni completamente nuda con i suoi numerosi amanti.

 

bagni-regina-giovanna
© stock.adobe.com

 


I panorami mozzafiato e le antiche rovine non fanno che aumentare il fascino di questo magnifico sito. Qui, sorge la grande villa di Pollio Felice, un nobile romano. Risalente al I° sec a.C., la villa aveva una superficie di circa trentamila metri quadri. Oggi, della straordinaria villa romana a picco sul mare, è possibile visitare solo i ruderi.

 


bagni-regina-giovanna2
© stock.adobe.com

 

Come arrivare ai Bagni della regina Giovanna?

Una delle spiagge più appartate e belle della costa sorrentina, i Bagni della Regina Giovanna si trovano lungo le scogliere rocciose di Capo di Sorrento, vicino ad uno spettacolare arco in pietra naturale e alle rovine di una villa romana. Questa parte di costa e la sua spiaggia libera sono raggiungibili solo a piedi o con una barca privata.

 


bagni-regina-giovanna1
© stock.adobe.com

 

A piedi, si parte da Capo di Sorrento, percorrendo una stradina interna che conduce alla spiaggia, ma se a scendere è un piacere, a salire è un po’ più dura. In alternativa, potrete noleggiare una barca al Porto di Sorrento e dopo appena 10 minuti di navigazione, troverete la spiaggia di fronte a voi.


Guarda anche...


Guarda anche...