Menu Chiudi
Posted in Eventi e news, Idee di viaggio

Il treno del Foliage, un viaggio indimenticabile alla scoperta dei più bei paesaggi autunnali

treno del foliage
CONDIVIDI SU:

Immergetevi nell’atmosfera autunnale dei boschi colorati a bordo del “Treno del Foliage” sulla linea Vigezzina-Centovalli. Il fogliame fiammeggiante offre panorami indimenticabili.

 

Cos’è il Treno del Foliage?

Il treno del Foliage offre ai passeggeri un viaggio piacevole e interessante nel cuore della natura tra la Valle Vigezzo e le Centovalli, tra Italia e Svizzera. La Vigezzina-Centovalli è una ferrovia panoramica a scartamento ridotto, che collega Domodossola a Locarno dal 1923.

La linea ferroviaria, lunga 52 chilometri, attraversa ben 83 ponti e 31 gallerie ed è oggi una delle attrazioni più importanti della Val d’Ossola. I treni sono dotati di ampie vetrate che consentono una magnifica vista sul panorama.


 

Treno del Foliage: le tappe principali

Scopriamo ora le principali tappe del treno del Foliage. Una sosta in una delle 32 stazioni vi permetterà di visitare uno dei borghi storici, e di gustare la cucina autentica in un’osteria tipica.

Domodossola

Domodossola, città dal fascino medievale, è il punto di partenza del viaggio. Si trova ai piedi della Val d’Ossola, e incanta con le sue piazze romantiche e le sue stradine. Gustate un cappuccino in piazza prima di proseguire il viaggio o visitate il mercato settimanale del sabato.


 

Il villaggio di Re

Il villaggio di Re è famoso per l’imponente santuario della Madonna del Sangue, che domina la pianura. La leggenda narra che nel 1494 un piccolo affresco della “Madonna del latte” fu colpito da una pietra e iniziò a sanguinare. Questo portò alla venerazione della Madonna ferita, la cui effigie si trova oggi nella cattedrale di Santa Croce.

 

Intragna

Intragna, la porta delle Centovalli, è un piccolo villaggio ticinese con strade strette, tipiche case in pietra e palazzi storici. Il suo campanile, che appartiene alla chiesa di San Gottardo, è alto 65 metri ed è il più alto di tutto il cantone. Chi sale i 165 gradini potrà godere di una fantastica vista panoramica sulle Centovalli, le Terre di Pedemonte e la Valle Onsernone.


 

Santa Maria Maggiore

Un villaggio incantevole con un centro suggestivo, una piazza e strade dalle facciate colorate. La cittadina ospita tre musei molto interessanti: il Museo dello Spazzacamino, la Casa del Profumo e la Pinacoteca della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini. Tutti e tre sono dedicati alla storia locale e alle antiche tradizioni.

 

Locarno

Qui termina il viaggio con la linea ferroviaria Vigezzina-Centovalli. Locarno, la città del cinema sul Lago Maggiore, offre esperienze per tutti i gusti. Qui vi aspettano musei interessanti e parchi tranquilli. Circondata dalle montagne, la bella città offre panorami mozzafiato a qualsiasi ora del giorno.

 

Treno del Foliage: date e biglietti 2022

Potrete partire in viaggio con il Treno del Foliage dal 15 ottobre al 6 novembre 2022.

Il biglietto copre un viaggio di andata e ritorno su tutta la linea, con la possibilità di fare una fermata all’andata e una al ritorno. A seconda della classe di viaggio scelta, del numero di posti riservati e della destinazione finale, i prezzi possono variare da 33 a 43 euro.

Potete acquistare i biglietti speciali presso la biglietteria di Locarno o direttamente sul sito www.vigezzinacentovalli.com, sapendo che:


  • il biglietto è valido per massimo 2 giorni
  • include un viaggio di andata e ritorno per l’intero itinerario
  • permette di fare una sosta intermedia (all’andata o al ritorno)
  • la prenotazione del posto a sedere è inclusa (obbligatoria)
  • include il supplemento panoramico
  • il biglietto è gratis per i bambini sotto i 6 anni

 

Foto | © stock.adobe


Vi potrebbe interessare…

Zermatt, una bellissima località di montagna da scoprire in Svizzera

CONDIVIDI SU:

Guarda anche...



Guarda anche...

Trova Offerte Hotel