Menu Chiudi
Posted in In Italia

Giardini Naxos, una magnifica località da scoprire in Sicilia

giardini naxos spiaggia
CONDIVIDI SU:

Giardini Naxos è una bellissima località turistica situata sulla costa orientale della Sicilia. Fino agli anni ’70, era un tranquillo villaggio di pescatori, mentre ora è diventata una delle attrazioni turistiche più visitate d’Italia! Scopri cosa vedere e fare a Giardini Naxos.

 

Cosa vedere a Giardini Naxos?

Giardini Naxos si trova in una piccola baia protetta da colline verdeggianti che scendono verso il mare cristallino. Il lungomare, Via Tysandros, è fiancheggiato da hotel, pub, ristoranti e pizzerie. Anche se sconosciuto fino agli anni ’70, Giardini Naxos ospita alcuni dei monumenti più famosi d’Italia. Ecco dunque le cose più importanti da vedere.

 

La Nike

nike giardini naxos
© stock.adobe

 

Il simbolo di Giardini Naxos è La Nike. Realizzata da Carmelo Mendola nel 1965, questa scultura simboleggia il gemellaggio con Calcide Eubea. Naxos fu fondata nel 734 a.C. e, come affermano all’unanimità gli storici antichi, fu la prima colonia greca in Sicilia.


Il capo della spedizione era Teocle e gli abitanti di Calcide Eubea e dell’isola di Nasso parteciparono alla fondazione della città. La Nike ci ricorda il legame tra Giardini Naxos e queste due città greche. La statua fu posta sulla punta estrema di Capo Schisò con lo sguardo rivolto verso il mare che portò le navi dei coloni greci su queste coste. Questa scultura è ispirata alla Nike di Samotracia, conservata nel Museo del Louvre.

Altri monumenti storici

statua teocle giardini naxos
© stock.adobe

 


Entrando nelle vie del quartiere sud, scoprirete che in alcune strade sono ancora visibili i resti della romana Via Consolare Valeria, così come le statue di Teocle e Sileno, la Porta di Naxos e il Tempio Olimpico.

 

Parco Apollo Archegeta

Da non perdere a Giardini Naxos è il Parco Apollo Archegeta, dove si possono ammirare le rovine di un antico santuario greco. C’è anche il Museo Civico di Storia Naturale dove sono esposte collezioni mineralogiche, paleontologiche e malacologiche e il Parco del fiume Alcantara.


 

Castello di Schisò

Anche il castello di Schisò merita una visita. Ora è completamente disabitato e fa parte del complesso archeologico di Giardini Naxos. Il sito archeologico conserva i resti di edifici civili e religiosi del periodo romano e greco.

 

Parco archeologico

Giardini Naxos è una città molto antica, le cui origini sono raccontate nel parco archeologico, una delle tante cose da vedere. Il complesso archeologico copre circa 40 ettari. All’interno, si possono ammirare edifici sacri arcaici circondati da semplici edifici ad uso residenziale e fornaci in cui si cuoceva l’argilla.

Sono visibili anche i resti delle mura in rovina che circondavano questo complesso. Alcuni dei manufatti trovati in questo luogo sono visibili nel museo archeologico che si trova in un forte costruito nel XVIII secolo.


 

Le spiagge di Giardini Naxos

spiaggia giardini naxos
© stock.adobe

 

Chi viene in vacanza a Giardini Naxos lo fa soprattutto per scoprire le sue magnifiche spiagge. Questa località siciliana ha una delle più belle distese di sabbia di tutto il Mar Ionio, che sono di due tipi: con sabbia molto fine o con piccoli ciottoli, simili alla ghiaia. Ma quali sono le spiagge più belle di Giardini Naxos? Scopriamole insieme!

 

Recanati

La vasta ed enorme spiaggia di Recanati con la sua spettacolare vista sull’Etna è molto frequentata. Qui, ci sono molte case vacanze e hotel che rendono questa zona molto popolare durante i mesi estivi. Molto popolare tra le famiglie per il suo fondale leggermente digradante, la spiaggia di Recanati è anche frequentata dagli amanti delle discoteche e dei club, molto presenti in questa zona.

 

Schisò

Per chi cerca sabbia fine e dorata, una vegetazione rigogliosa e una bella vista panoramica su Giardini Naxos e Taormina, la scelta perfetta è la spiaggia di Schisò.

 

Porto Saia

La spiaggia di Porto Saia, invece, è caratterizzata da piccole baie delimitate da rocce laviche: una tappa obbligata. È il luogo ideale per trascorrere interi pomeriggi con la vostra famiglia in totale relax e tranquillità.

 

Come arrivare a Giardini Naxos?

In aereo + autobus: l’aeroporto di Catania Fontanarossa International Airport (CTA) è il più vicino a Giardini-Naxos (circa 55 km) ed è collegato, tramite voli diretti, con le principali città italiane come Milano, Roma, Napoli, Venezia ecc… Dall’aeroporto, è disponibile un autobus diretto verso Taormina (circa 1 ora), che fa tappa anche a Giardini-Naxos. La fermata “Recanati” dell’autobus è la fermata di destinazione principale.

In treno: ogni treno che arriva dal nord Italia fa tappa nella stazione ferroviaria di Taormina. C’è un’ampia scelta di treni, dal veloce e lussuoso “Eurostar” al semplice ma efficiente “Espresso”; essi normalmente partono da Milano, Torino e Roma, passando per Napoli e l’area di Amalfi e Capri.

In auto: per gli automuniti, dall’aeroporto è possibile raggiungere Giardini Naxos in circa un’ora. Basta percorrere l’autostrada A18 in direzione Messina, e uscire al casello Giardini-Naxos.

 

Hotel e b&b a Giardini Naxos

Se non sapete dove dormire a Giardino Naxos, abbiamo selezionato 3 indirizzi per ogni fascia di prezzo.

B&B VILLA MAGNOLIA: un b&b ben posizionato sul mare, gestito da una famiglia siciliana molto accogliente, che offre tre camere, ognuna con il proprio bagno privato e alcune con un balcone con vista sull’Etna. La colazione è deliziosa, con prodotti fatti in casa e succhi di frutta di qualità. C’è anche una bella piscina sul retro. Prezzi bassi per il massimo comfort.

HOTEL LA RIVA***: situato sul lungomare, questo complesso esiste dal 1963, ha un arredamento vecchio stile che non manca di un certo fascino. Ad agosto, i prezzi salgono! Vi consigliamo di prenotare una camera sul retro, meno rumorosa delle altre. Ristorante, bar, atmosfera amichevole.

HELLENIA YACHTING HOTEL****: un complesso alberghiero di lusso, composto da 112 camere con telefono, televisione, aria condizionata e frigorifero. Parcheggio privato, spiaggia privata, piscina, parco, solarium. Situato a 2 km dal porto, l’hotel è moderno e arredato con gusto. Il ristorante serve una cucina di ottima qualità.


Scopri nelle vicinanze…

Le gole dell’Alcantara, una meraviglia della natura da scoprire in Sicilia

gole-alcantara-sicilia

CONDIVIDI SU:

Guarda anche...



Guarda anche...

Trova Offerte Hotel