Menu Chiudi
Posted in In Italia

La spiaggia dell’Arcomagno, un tesoro nascosto in Calabria

spiaggia-arcomagno-san-nicola-arcella

Vicino alla popolare spiaggia di Marinella si cela uno dei luoghi più incantevoli di tutta la Calabria. Stiamo parlando della spiaggia dell’Arcomagno di  San Nicola Arcella, così chiamata per il suo imponente arco che ne delimita l’ingresso dal mare.

 


Arcomagno, una delle spiagge più belle della Calabria

L’Arcomagno di San Nicola Arcella, nota anche come spiaggia di Enea, si presenta ai suoi esploratori come un piccolo paradiso terrestre. Si tratta di una piccola insenatura circondata dalle imponenti scogliere tirreniche con una laguna naturale a forma di mezza luna che si estende per circa 25 metri. Proprio di fianco all’insenatura si trova la Grotta del Saraceno, una cavità naturale caratterizzata da una sorgente di acqua dolce al suo interno. In passato, i saraceni che attaccavano le coste calabresi arrivavano dal mare e proprio qui, sembrerebbe che i saraceni trovarono una base naturale dove insediarsi.

 

spiaggia-arcomagno-san-nicola-arcella
© stock.adobe.com

 


Se capitate in questa zona d’estate, dovete assolutamente raggiungere questa meraviglia della natura! Vi consigliamo di evitare i periodi di alta stagione perché la spiaggia potrebbe essere molto affollata.

 


Come raggiungere la spiaggia dell’Arcomagno?

Accedere alla spiaggia dell’Arcomagno non è affatto semplice. Il modo più pratico e veloce per raggiungere la spiaggia è senza dubbio via mare, partendo proprio dalla Marinella noleggiando un pedalò, o a nuoto per i più allenati. L’altra soluzione, decisamente più pericolosa, è farlo via terra scendendo il versante roccioso tramite un sentiero. Uno zaino leggero, delle scarpe da tennis, e tanta prudenza sono l’equipaggiamento base per affrontare questo tratto selvaggio.

 

spiaggia-arcomagno-san-nicola-arcella1
© stock.adobe.com

 


Una volta in spiaggia, non resta che rinfrescarsi nelle bellissime acque del posto. Lo spettacolo che offre questa piccola area incontaminata saprà ripagare tutti gli sforzi fatti per raggiungerla… specialmente al tramonto, quando il sole lancia i suoi raggi che attraversano un passaggio chiuso fra le rocce.


Guarda anche...


Guarda anche...