Menu Chiudi
Posted in In Italia

Le Maldive del Salento, un vero paradiso in Puglia

maldive-del-salento-pescoluse
CONDIVIDI SU:

In Puglia, la spiaggia Marina di Pescoluse è soprannominata la piccola “Maldive del Salento”. Considerata una delle spiagge più belle della Puglia, la sua sabbia bianca e finissima costeggia un mare cristallino. Ogni anno, le sue acque poco profonde e l’enorme parcheggio attirano molte famiglie.

 


Cosa si intende per “Maldive del Salento”?

Nel corso degli anni, il nome “Maldive del Salento” è diventato comunemente usato per riferirsi all’intero complesso, caratterizzato da sabbia fine, bianca, acque poco profonde e trasparenti. Ma in realtà, “Maldive del Salento” è il nome di una spiaggia privata di proprietà di un imprenditore salentino, situata tra Torre Pali e Pescoluse.

I paesi più vicini e raggiungibili facilmente dalle località di mare che fanno parte delle “Maldive”, sono i comuni di Ugento, Acquarica del Capo, Presicce, Salve e Morciano di Leuca. Molti vacanzieri, al fine di risparmiare considerevolmente sulla spesa per il soggiorno vacanze, preferisce optare per un alloggio situato su alcuni di questi borghi leggermente più defilati, ma pur sempre vicini alle suggestive spiagge. Per gli amanti delle immersioni, il Ciolo è un luogo spettacolare a quattro chilometri da Leuca.

 


La spiaggia Marina di Pescoluse

La spiaggia Marina di Pescoluse è un vero e proprio paradiso, soprattutto in bassa stagione. Sabbia bianca e finissima, fondali bassi, acque particolarmente limpide e profumate, dune di sabbia, acacie e tamerici, un orizzonte ampio con infiniti e colorati tramonti. Insomma, Pescoluse in Puglia non ha nulla da invidiare ai paesaggi dei Caraibi. Purtroppo, ad agosto, la troppa affluenza di turisti può creare qualche disagio.

maldive-del-salento-pescoluse2
© stock.adobe.com

 


Dove si trovano le Maldive del Salento?

Le Maldive del Salento si trovano nell’estrema punta del tacco d’Italia dove le acque di due splendidi mari si incontrano, il mar Ionio e l’Adriatico.  Le spiagge più belle del Salento si trovano qui, tra S. Maria di Leuca e Gallipoli. Più precisamente sono circa 6 km di litorale fra Torre Pali e Torre Vado, in cui proprio a metà strada si trova il cuore pulsante di queste spiagge tropicali: la piccola località di Pescoluse.

 


Come arrivare alle Maldive del Salento?

Potete raggiungere le Maldive del Salento (Pescoluse) in macchina o in treno:

  • In auto: prendete l’Autostrada A14 fino a Bari, e uscite al casello Bari Nord. Immettetevi sulla Tangenziale di Bari quindi sulla Superstrada “Bari – Brindisi” (ss 16) seguendo le indicazioni per Brindisi – Lecce. Alle porte di Lecce imboccate la “Tangenziale Ovest”, proseguite verso la ss 101 verso Gallipoli, quindi la statale 274 in direzione Santa Maria di Leuca. Prendete l’uscita Salve – Pescoluse e proseguite fino alla Marina di Pescoluse.
  • In treno: la stazione di Lecce è servita da treni EuroStar ed InterCity, con servizi letto e cuccette dalle principali città italiane. Giunti a Lecce, si può proseguire in treno per Salve – Ruggiano con i caratteristici trenini delle Ferrovie Sud-Est a pochi minuti di macchina da Pescoluse.

 

Foto Maldive del Salento

Ecco alcune foto di queste magnifiche spiagge del Salento. Vi innamorerete delle loro acque cristalline!

maldive-del-salento-pescoluse

 


maldive-del-salento-pescoluse1

 

maldive-del-salento

 

maldive-del-salento1
© stock.adobe.com

Vi potrebbe interessare…

La spiaggia di Punta Prosciutto, i Caraibi nel Salento

CONDIVIDI SU:

Guarda anche...



Guarda anche...